Sant’Angelo dei Lombardi, 29-12-2021

Egr. Sindaco,

Alla giunta comunale,

eiTRAVEL è la 1^ azienda leader a livello nazionale, made in Irpinia, impegnata nello sviluppo turistico delle aree interne. Lo sviluppo della destinazione turistica avviene tramite la produzione e commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico. Per i clienti finali, la start-up innovativa offre escursioni e pacchetti vacanza, curati nei minimi dettagli. Inoltre, tramite la gestione di immobili non utilizzati (progetto VivIrpinia), garantisce soggiorni autentici e sostenibili, il tutto, esclusivamente, nella provincia di Avellino.

In merito all’Avviso Pubblico “Misura 2 “Rigenerazione di piccoli siti culturali, patrimonio culturale, religioso e rurale”, Investimento 2.1: “Attrattività dei borghi storici”, Linea di azione B finalizzata alla realizzazione di Progetti locali di rigenerazione culturale e sociale finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU e promosso dal Ministero della Cultura, eiTRAVEL può offrire un valore aggiunto tramite la realizzazione di infrastrutture per la fruizione culturale-turistica e consulenza progettazione.

Il suddetto bando, nello specifico, è rivolto ai piccoli comuni con meno di 5.000 abitanti, favorendo, in particolar modo, i borghi storici con meno di 1.000 abitanti. La partecipazione dei comuni può essere in forma singola oppure aggregata (fino ad un massimo di 3 Comuni) con popolazione residente complessiva fino a 5.000 abitanti. Le aggregazioni di comuni possono riguardare comuni limitrofi o comuni ricadenti nella medesima regione che condividono medesimi tematismi.

L’Irpinia, secondo i dati ISTAT del 31.12.2020 sulla popolazione, presenta 101 comuni su 118, con una popolazione al di sotto dei 5.000 abitanti, e ben 19 comuni risultano avere una popolazione al di sotto dei 1.000 abitanti. Il bando, inoltre, favorendo le regioni del Sud Italia, ha destinato alla sola regione Campania, euro 38.866.354,50. Un’importante opportunità per l’intera provincia di Avellino, che secondo alcune stime, sarà protagonista di un numero considerevole di progetti approvati.

Per maggiori approfondimenti, si rimanda al seguente link: Ministero della Cultura https://cultura.gov.it/comunicato/21911

Servizi disponibili per i comuni, offerti da eiTRAVEL – in linea con l’Art.5 del suddetto bando “Linee di azione e Tipologie di Intervento finanziabili”

  1. Servizio di ricerca e aggiornamento: dati storici, monumenti, beni ambientali, tradizioni, culture, ecc. con il successivo caricamento delle informazioni nel digitale su siti come Wikipedia o altri siti in informazione.

    1. Problema: spesso su Wikipedia o siti di informzione non vengono aggiornate le informazioni riguardo la storia, nuove scoperte, eventi, manifestazioni o altre curiosità riguardanti il comune. Ad esempio, se un utente Y fa una ricerca sui “Castelli dei Longobardi”, molto difficilmente, nella sua ricerca uscirà un comune irpino, perché il comune irpino X, nonostante abbia numerose referenze documentate nei testi storici, non fornisce queste informazioni nel digitale.

    2. Opportunità: è necessaria la creazione di contenuti informativi, accurati e aggiornati, al fine di aumentare significativamente interazioni e interesse verso un determinato Comune. Si può pensare anche ad un discendente di emigrati che fa una ricerca sulla provenienza delle sue origini (es. turismo di ritorno) (IRISS, 2020).

    3. Risultato del servizio: il turista o persona interessata, riesce ad avere le informazioni ricercate e si ha un’interazione con il Comune o l’area.

  2. Servizio di progettazione: prodotti turistici qualitativi e di tendenza (esperienze giornaliere tematiche, tour enogastronomici, visite guidate e pacchetti vacanza) tramite guide turistiche ed escursionistiche specializzate.

    1. Problema: il turista Y non sceglie la destinazione X per assenza di servizi turistici, come: visite guidate ai siti di interesse del comune; castello, palazzi storici e chiese chiuse ai visitatori.

    2. Opportunità: ottimizzare e creare nuovi servizi turistici al fine di ottenere un successo come nuova “Destinazione Turistica” aumentando il turismo incoming. La mancanza di prodotti turistici non permette di attrarre flussi turistici in entrata. (MIBACT, 2017).

    3. Risultato del servizio: il turista, in questo modo, potrà usufruire di servizi turistici professionali in loco e di attività tematiche culturali e ricreative originali per caratterizzare e ampliare la durata della sua permanenza, generando economia per il territorio e le aziende locali.

  3. Servizio di promozione: creazione di contenuti multimediali (video, fotografie, depliant, articoli blog) e cartacei (guide, mappe e opuscoli).

    1. Problema: il turista Y non conosce la destinazione X. Molti comuni attualmente sono poco attenti a curare l’immagine del proprio paese come destinazione turistica. Inoltre, se si cerca sui motori di ricerca come Google un determinato comune X, appaiono immagini di cronaca (spesso spiacevoli o legati al Covid), testate giornalistiche e foto poco qualitative e non emozionali a fini turistici.

    2. Opportunità: ottimizzare l’immagine di un Comune sui motori di ricerca al fine di attrarre più visitatori. Difatti, ogni giorno, anche senza accorgercene, veniamo attratti da offerte, prodotti e destinazioni turistiche, e spesso in noi sorge il desiderio di visitare una determinata località perché abbiamo visto un video, sentito un racconto, oppure tramite il passaparola di un conoscente. Un’immagine forte e accattivante del Comune permette di aumentare la probabilità di attrarre turisti, poiché si sentiranno più sicuri nello scegliere quella determinata destinazione per le proprie vacanze. (FORMAZIONE TURISMO, 2020).

    3. Risultato del servizio: aumento della visibilità e rafforzamento dell’immagine sui mercati nazionali e internazionali della destinazione turistica con maggiore conoscenza dell’offerta turistica.

  4. Servizio di vendita: prodotti e servizi turistici tramite i più moderni canali di acquisizione clienti digitali e agenzie partners, online travel agencies, fiere turistiche, social media, magazine, radio ed altri canali comunicativi.

    1. Problema: disinteresse e poca vendita di servizi turistici a causa di una mancata presenza sui principali canali di acquisizione digitale e un’assenza di “attenzione clienti” da parte di operatori turistici. Immaginiamo un turista X che vuole prenotare al ristorante Y ma nessuno risponde al telefono oppure che l’operatore è scortese nel dare le informazioni.

    2. Opportunità: negli ultimi anni, in particolar modo nel periodo pandemico che stiamo vivendo, la crescita del turismo è legata alla componente digitale ed è un trend in continua crescita. Il futuro del turismo italiano è digitale come testimoniano i dati. L’83% dei viaggiatori italiani si informa in rete prima di acquistare e l’86% conclude online almeno un acquisto (alloggio, trasporto, attività o servizio esperienziale) (OSSERVATORIO.NET, 2019). Inoltre, ad oggi, le aziende necessitano di offrire maggiore attenzione al cliente, in quanto l’attuale turista è consapevole dei propri consumi e, lui stesso, esige la partecipazione attiva nella creazione del prodotto turistico.

    3. Risultato del servizio: la maggior attenzione al cliente e alla creazione di prodotti turistici che rispecchiano le nuove esigenze del consumatore/turista crea potenziali economie per gli operatori locali (ristoranti, b&b, Case Vacanza, bar, guide, agenzie e tour operator) inseriti nei percorsi turistici tematici.

Siamo un innovativo partner privato in linea ad Art. 5 Linee di azione e Tipologie di Intervento finanziabili e Art. 8 Modalità di valutazione delle domande.

Con la scelta di eiTRAVEL come partner privato, in linea con il Criterio C del suddetto articolo, che si impegna ad aderire al Progetto con effetti giuridici vincolanti, per concorrere al raggiungimento degli obiettivi, l’ente capofila potrà usufruire di eventuali interventi sinergici, quali:

 a. innovatività degli interventi anche con particolare riferimento alla dimensione digitale;

 b. ricerca di dati Istat livello provinciale per l’indice di domanda culturale luoghi della cultura statali;

 c. ricerca di dati Istat livello provinciale per il tasso di turisticità;

 d. ricerca di dati Istat livello comunale per la densità ricettiva: posti letto/kmq;

 e. analisi dei servizi culturali presenti nel comune non fruibili (musei, biblioteche, archivi, teatri, parchi archeologici, istituti culturali, auditorium, ecc.)

 f. ideazione di iniziative per rinnovare l’offerta culturale e favorire la partecipazione delle comunità locali con attenzione ai giovani e persone vulnerabili;

 g. ideazione di iniziative per trattenere/attrarre giovani, famiglie con bambini, ecc.;

 h. acquisizione di know how necessari all’implementazione del Progetto locale di rigenerazione culturale e sociale.

eiTRAVEL, infine per un solo comune proponente della provincia di Avellino, può svolgere attività di supporto professionale per la stesura e rendicontazione del progetto in linea ad Art. 5 Linee di azione e Tipologie di Intervento finanziabili e Art. 8 Modalità di valutazione delle domande.

La start-up innovativa si impegna a svolgere, a favore della Committente, servizi di consulenza, che in generale consistono nell’offrire guida e supporto alla Committente dalla fase di preparazione e strutturazione della propria strategia finanziaria fino alla chiusura dell’operazione e all’ottenimento di nuova finanza di sviluppo, mediante espletamento delle attività di seguito specificate.

  1. Applicazione della domanda in piattaforma e monitoraggio delle attività fino alla firma del contratto di finanziamento

Il Consulente, a valle della validazione da parte della Committente della documentazione redatta, si impegna ad attivare l’account sulla piattaforma dell’ente erogatore e ad effettuare il caricamento di tutta la documentazione redatta e richiesta per la partecipazione alla suddetta misura. Successivamente, eiTRAVEL si occuperà di supportare la Committente in tutte le attività di istruttoria fino all’eventuale firma del contratto di finanziamento.

  1. Rendicontazione del piano dei costi

La start-up innovativa si impegna a supportare la Committente nella gestione della fase di rendicontazione del piano dei costi. Nello specifico, eiTRAVEL si occuperà di redigere con la Committente la documentazione per la presentazione del primo Stato di Avanzamento Lavori – SAL. Successivamente, eiTRAVEL si impegnerà nell’attività di formazione del personale interno, mettendo a disposizione della Committente un manuale che spiega nello specifico tutte le fasi di rendicontazione.

eiTRAVEL, dal 2019 è una start up pioniere e visionaria, investendo a 360° sul turismo delle aree interne.

Nell’anno 2021 ha raggiunto:

  • +1000 visitatori;

  • visitatori provenienti da: Italia – Francia – Spagna – Svizzera – Emirati Arabi Uniti – Olanda – Germania – Stati Uniti – Serbia – Israele;

  • +25 eventi organizzati;

  • +20 nuovi partners;

  • +4 posizioni lavorative full-time;

  • 1° azienda in Italia specializzata nel turismo delle aree interne.

Siamo una start-up innovativa proiettata al futuro, già in contatto con aziende di consulenza ed investitori da tutto il mondo, con l’obiettivo di accrescere sempre di più il business, puntando alla creazione di valore aggiunto, il tutto, in chiave sostenibile.


Riferimenti:

1- Rif. Supplemento alla XXIII Edizione del Rapporto sul Turismo Italiano “Dalla Crisi alle Opportunità per il Futuro del Turismo Italiano, 2020, Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo.

2-Rif. PST Piano strategico di sviluppo del turismo 2017-2022 “Italia Paese per viaggiatori” – del MIBACT (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo).

3-Rif. Ricerca “L’immagine turistica, fattore di rilancio del turismo italiano”, formazione.turismo.com.

4- Rif. Turismo in Italia: il futuro è digitale, Articolo su Osservatori.net digital innovation, School of Management – Politecnico Milano.

Collabora con noi

Sei un comune o un ente della pubblica amministrazione irpina?

Ruralis si impegna a svolgere, a favore degli enti della Pubblica amministrazione, servizi di consulenza e promozione che, in generale, consistono nell’offrire guida e supporto alla Committente dalla fase di preparazione e strutturazione della propria strategia finanziaria fino alla chiusura dell’operazione e all’ottenimento di nuova finanza di sviluppo, mediante espletamento di una serie di attività.

Siamo un'azienda innovativa

Ruralis è la 1^ azienda leader a livello nazionale, made in Irpinia, impegnata nello sviluppo turistico delle aree interne. Lo sviluppo della destinazione turistica avviene tramite la produzione e commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico. Per i clienti finali, la start-up innovativa offre escursioni e pacchetti vacanza, curati nei minimi dettagli. Inoltre, tramite la gestione di immobili non utilizzati (progetto VivIrpinia), garantisce soggiorni autentici e sostenibili, il tutto, esclusivamente, nella provincia di Avellino.

Il tuo partner di fiducia

Consulenze Progettuali

Il Consulente, a valle della validazione da parte della Committente della documentazione redatta, si impegna ad attivare l’account sulla piattaforma dell’ente erogatore e ad effettuare il caricamento di tutta la documentazione redatta e richiesta per la partecipazione alla suddetta misura. Successivamente, Ruralis si occuperà di supportare la Committente in tutte le attività di istruttoria fino all’eventuale firma del contratto di finanziamento.

La start-up innovativa si impegna a supportare la Committente nella gestione della fase di rendicontazione del piano dei costi. Nello specifico, Ruralis si occuperà di redigere con la Committente la documentazione per la presentazione del primo Stato di Avanzamento Lavori – SAL. Successivamente, Ruralis si impegnerà nell’attività di formazione del personale interno, mettendo a disposizione della Committente un manuale che spiega nello specifico tutte le fasi di rendicontazione.

Marketing e Promozione

Aggiornamento di dati storici, monumenti, beni ambientali, tradizioni, culture, con il successivo caricamento delle informazioni nel digitale su siti come Wikipedia o altri siti in informazione.

Progettazione di prodotti turistici qualitativi e di tendenza (esperienze giornaliere tematiche, tour enogastronomici, visite guidate e pacchetti vacanza) tramite guide turistiche ed escursionistiche specializzate.

Creazione di contenuti multimediali (video, fotografie, depliant, articoli blog) e cartacei (guide, mappe e opuscoli).

Vendita di prodotti e servizi turistici tramite i più moderni canali di acquisizione clienti digitali e agenzie partners, online travel agencies, fiere turistiche, social media, magazine, radio ed altri canali comunicativi.

 

  • Applicazione della domanda in piattaforma e monitoraggio delle attività fino alla firma del contratto di finanziamento

Il Consulente, a valle della validazione da parte della Committente della documentazione redatta, si impegna ad attivare l’account sulla piattaforma dell’ente erogatore e ad effettuare il caricamento di tutta la documentazione redatta e richiesta per la partecipazione alla suddetta misura. Successivamente, Ruralis si occuperà di supportare la Committente in tutte le attività di istruttoria fino all’eventuale firma del contratto di finanziamento.

  • Rendicontazione del piano dei costi

La start-up innovativa si impegna a supportare la Committente nella gestione della fase di rendicontazione del piano dei costi. Nello specifico, Ruralis si occuperà di redigere con la Committente la documentazione per la presentazione del primo Stato di Avanzamento Lavori – SAL. Successivamente, Ruralis si impegnerà nell’attività di formazione del personale interno, mettendo a disposizione della Committente un manuale che spiega nello specifico tutte le fasi di rendicontazione.

Marketing e Promozione

  • Servizio di ricerca e aggiornamento

Aggiornamento di dati storici, monumenti, beni ambientali, tradizioni, culture, con il successivo caricamento delle informazioni nel digitale su siti come Wikipedia o altri siti in informazione.

  • Servizio di progettazione

Progettazione diprodotti turistici qualitativi e di tendenza (esperienze giornaliere tematiche, tour enogastronomici, visite guidate e pacchetti vacanza) tramite guide turistiche ed escursionistiche specializzate.

  • Servizio di promozione

Creazione di contenuti multimediali (video, fotografie, depliant, articoli blog) e cartacei (guide, mappe e opuscoli).

  • Servizio di vendita

Vendita di prodotti e servizi turistici tramite i più moderni canali di acquisizione clienti digitali e agenzie partners, online travel agencies, fiere turistiche, social media, magazine, radio ed altri canali comunicativi.

Collabora con Ruralis

Contattaci per saperne di più al numero +39 342 521 1403 o manda una mail a info@ruralis.com.